mail: info@fondazionenigrizia.it / contatti: 045 8092151
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Eventi
News
Notizie
Podcast
Progetti
Senza categoria
TRASPARENZA PUBBLICA AMM.
0
Home / Store / AF140 - SCUOLA PER KIWUITI

AF140 – SCUOLA PER KIWUITI

AF140 – SCUOLA PER KIWUITI

Donazione libera

Informazioni Personali

Totale Donazione: 1,00€

COD: W_PR_AF140 Categoria:

Descrizione

Carissimi Amici e Lettori del P.M e del Mondiario,
sono padre Fidel, sacerdote missionario comboniano, sono nato in Togo un paese dell’Africa Occidentale e da vari anni lavoro in Ciad paese dell’Africa Centrale.
Mi occupo di una parrocchia alla periferia di N’Djamena.
N’Djamena e’ la capitale del Ciad. E’ una citta’ molto grande e molto popolata.
Tante persone vengono dal sud del paese e si  recano alla capitale ma come ben sapete il Ciad e’ e resta tra i cinque paesi piu’ poveri del pianeta e mancano moltissime infrastrutture come le scuole e gli ospedali.
La zona nella quale lavoro si chiama Kiwuiti ed e’ sul territorio del comune di N’Djamena.
Il nostro arcivescovo ha affidato questa zona ai Missionari Comboniani ed io ne sono il responsabile.
Oltre al servizio sacerdotale mi occupo dell’educazione dei nostri giovani.
Se voi venite alla Messa domenicale, che e’ celebrata in mezzo a un campo, tanti sono i bambini e i ragazzi che vengono per pregare e giocare.
Ma questi bambini con i loro genitori vogliono costruire la loro scuola elementare del quartiere Kiwuiti.
Si stanno organizzando e hanno gia’ comperato un terreno, acquistato sabbia, ghiaia e mattoni per costruire 5 aule scolastiche, un ufficio per i maestri, i servizi igenici e un pozzo a pompa manuale per avere acqua tutto il giorno.
Hanno molta buona volonta’ di imparare ma i mezzi per ottenere una buona formazione non ci sono.
Possiamo dargli una mano affinche questo sogno diventi una consolante realtà ?
La scuola elementare e’ la base per una buona formazione umana e intelletuale.
La scuola da dignità alle persone cominciando da quando sono piccoli.
I bambini di Kiwiti, la loro eta’ va dai 6 agli 11 anni, ci chiedono di aiutarli per la costruzione di un aula scolastica e per l’acquisto di materiale didattico come quaderni, penne, gessi, matite, gomme, pennarelli e lavagne.
La tendanza in Ciad e’ dare priorita ai bambini per l’iscrizione alla scuola mentre le bambine restano a casa con la mamma per le faccende domestiche.
Noi vogliamo far si che questa scuola elementare sia aperta a tutti, bambini e bambine, senza distinzione e senza preferenze.
Abbiamo veramente bisogno del vostro prezioso aiuto.

Contributo al progetto: € 12.000,00
Responsabile del progetto: P. Katsan Fodagni Kokouvi

Carissimi Amici e Lettori del P.M e del Mondiario,
sono padre Fidel, sacerdote missionario comboniano, sono nato in Togo un paese dell'Africa Occidentale e da vari anni lavoro in Ciad paese dell'Africa Centrale.
Mi occupo di una parrocchia alla periferia di N'Djamena.
N'Djamena e' la capitale del Ciad. E' una citta' molto grande e molto popolata.
Tante persone vengono dal sud del paese e si  recano alla capitale ma come ben sapete il Ciad e' e resta tra i cinque paesi piu' poveri del pianeta e mancano moltissime infrastrutture come le scuole e gli ospedali.
La zona nella quale lavoro si chiama Kiwuiti ed e' sul territorio del comune di N'Djamena.
Il nostro arcivescovo ha affidato questa zona ai Missionari Comboniani ed io ne sono il responsabile.
Oltre al servizio sacerdotale mi occupo dell'educazione dei nostri giovani.
Se voi venite alla Messa domenicale, che e' celebrata in mezzo a un campo, tanti sono i bambini e i ragazzi che vengono per pregare e giocare.
Ma questi bambini con i loro genitori vogliono costruire la loro scuola elementare del quartiere Kiwuiti.
Si stanno organizzando e hanno gia' comperato un terreno, acquistato sabbia, ghiaia e mattoni per costruire 5 aule scolastiche, un ufficio per i maestri, i servizi igenici e un pozzo a pompa manuale per avere acqua tutto il giorno.
Hanno molta buona volonta' di imparare ma i mezzi per ottenere una buona formazione non ci sono.
Possiamo dargli una mano affinche questo sogno diventi una consolante realtà ?
La scuola elementare e' la base per una buona formazione umana e intelletuale.
La scuola da dignità alle persone cominciando da quando sono piccoli.
I bambini di Kiwiti, la loro eta' va dai 6 agli 11 anni, ci chiedono di aiutarli per la costruzione di un aula scolastica e per l'acquisto di materiale didattico come quaderni, penne, gessi, matite, gomme, pennarelli e lavagne.
La tendanza in Ciad e' dare priorita ai bambini per l'iscrizione alla scuola mentre le bambine restano a casa con la mamma per le faccende domestiche.
Noi vogliamo far si che questa scuola elementare sia aperta a tutti, bambini e bambine, senza distinzione e senza preferenze.
Abbiamo veramente bisogno del vostro prezioso aiuto.

Contributo al progetto: € 12.000,00
Responsabile del progetto: P. Katsan Fodagni Kokouvi