mail: info@fondazionenigrizia.it / contatti: 045 8092151
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Eventi
News
Notizie
Podcast
Progetti
Senza categoria
0
Home / Store / AF136 - ACQUISTO BICI PER LEADERS

AF136 – ACQUISTO BICI PER LEADERS

AF136 – ACQUISTO BICI PER LEADERS

Donazione libera

Informazioni Personali

Totale Donazione: 1,00€

COD: W_PR_AF136 Categoria:

Descrizione

Il Ciad, ufficialmente Repubblica del Ciad, è uno Stato dell’Africa centrale che confina a nord con la Libia, a est con il Sudan, a sudovest col Camerun e la Nigeria, a ovest col Niger e a sud con la Repubblica Centrafricana.
L’economia del Ciad è principalmente agricola, ma sta aumentando l’esportazione di petrolio, iniziata nel 2003, da tre giacimenti petroliferi vicino Doba.
Situata all’estremità della Tandjilé, una delle 23 regioni del Tchad, la parrocchia San Michele di Donomanga copre una superficie di 2.000 Kmq. La popolazione è per la maggior parte rurale e i cristiani rappresentano il 9% della popolazione.
I primi missionari ad arrivare in parrocchia furono i Capuccini, passando dagli abati tchadiani ai Fidei Domum polacchi, per essere servita ad oggi dai Missionari Comboniani.
Per coordinare meglio le attività, la parrocchia è divisa in 15 settori, ciascuno con 5 comunità cristiane.
Dal momento che le comunità non sono così vicine alla parrocchia, il progetto prevede l’acquisto di 20 biciclette in maniera che i leaders possano spostarsi e portare avanti le loro attività di educazione, formazione.

Contributo al progetto: € 2.757,69
Responsabile del progetto: P. Kossi Esseh Michel

Il Ciad, ufficialmente Repubblica del Ciad, è uno Stato dell'Africa centrale che confina a nord con la Libia, a est con il Sudan, a sudovest col Camerun e la Nigeria, a ovest col Niger e a sud con la Repubblica Centrafricana.
L'economia del Ciad è principalmente agricola, ma sta aumentando l'esportazione di petrolio, iniziata nel 2003, da tre giacimenti petroliferi vicino Doba.
Situata all’estremità della Tandjilé, una delle 23 regioni del Tchad, la parrocchia San Michele di Donomanga copre una superficie di 2.000 Kmq. La popolazione è per la maggior parte rurale e i cristiani rappresentano il 9% della popolazione.
I primi missionari ad arrivare in parrocchia furono i Capuccini, passando dagli abati tchadiani ai Fidei Domum polacchi, per essere servita ad oggi dai Missionari Comboniani.
Per coordinare meglio le attività, la parrocchia è divisa in 15 settori, ciascuno con 5 comunità cristiane.
Dal momento che le comunità non sono così vicine alla parrocchia, il progetto prevede l’acquisto di 20 biciclette in maniera che i leaders possano spostarsi e portare avanti le loro attività di educazione, formazione.

Contributo al progetto: € 2.757,69
Responsabile del progetto: P. Kossi Esseh Michel